Avevo programmato quel tragitto da diversi giorni, l’esatto percorso composto da attraversamenti, diagonali fra i marciapiedi, i chiaroscuri delle ombre proiettate dai lampioni e l’odore umido ed intenso dell’acqua del fiume misto alla vegetazione.
È uno dei passi del racconto. Oggi è stata Laura Coletta ad avermi onorato di una sua lettura. Non avrei potuto avere di meglio e la ringrazio di cuore, perché è sempre presente nelle mie iniziative.

Il racconto incluso nel mio “Sparse carte”, che è gratuitamente scaricabile da questa pagina: “download Sparse carte

AM
Benevento, 16 aprile 2020

0