Quando mi chiedevano – “Come fai?” avrei voluto rispondere “E che ne so!”, ma un artista non risponde così e inventavo storie credibili.
Il racconto di oggi ha avuto l’onore d’essere letto da Federica Flocco. Il mio invito non può essere altro che dirvi di sospendere tutto per 6 minuti e ascoltarla.

Chi volesse leggere la versione originale, può andare qui: “Cobalto“.

AM
Benevento, 15 aprile 2020

0