proximity tecnologia

Pro e contro degli odori come strumenti di proximity marketing

Gli aromi eccitano i ricordi. I ricordi le emozioni. Le emozioni l’amore. L’umore detta la reazione (cit. da ScientAir). Il messaggio olfattivo è il più potente, perché lavora su un canale di comunicazione non saturo di messaggi ridonanti come invece può essere il canale visivo, usato da molte applicazioni di tipo DigitalSignage oggi tanto di moda

continua lettura