Mia madre ad esempio prepara da mangiare e poi, insieme a mia sorella, si dedicano ai clienti che arrivano a casa. Vengono a farsi fare i massaggi e devono essere anche parecchio dolorosi, perché, qualche volta che rientro per bere, li sento lamentarsi e sento anche parecchio rumore provenire da sopra, forse cercano di scappare e li devono acchiappare
… strano lavoro quello della mamma e della sorella del protagonista, non vi sembra?
Il mio grazie oggi va Marco Gravina, che pare proprio essersi divertito durante la lettura per il video-racconto

Chi volesse leggere la versione originale, può andare qui: “Rossetto“.

AM
Benevento, 18 aprile 2020

0