Oristipe

stravallata omniteista
gobetta e parove
treccano speppetoe in sgappolo triffito

selono mapata di zicla prippo miseste atrinana

scrammentato sgurdo pultroppo presete

Oristipe
cocconcelloso callorpo e cazzipede suprina
aurembacco e sigfrisco polpost
cioccobaldo calecchie e tarilli, fevido e ocsalteria

aeiou turfo cappentino

Oristipe
sofonte developpa, stregalia pistumbrillo
pirca e fruma, bambinese stregarda
sbiriguda salzina di tarallare e picchere

quasp oristipe e barmi

Guarda il video:

È chiaramente una poesia metasemantica, in cui le parole non hanno un senso compiuto, ma sono state scelte in base al suono. Poi in base al modo in cui sarà recitata assumerà toni melodrammatici o ironici nel rapporto fra l’innamorato che declama e l’amata Oristipe,  Musa ispiratrice dei versi.

AM
Benevento, 13 dicembre 2017

0