Ma per davvero ancora non ti accorgi che noi siamo fatti l’una per l’altro
come le salsicce coi friarielli
il capicollo col pane
i fagioli con la pignata
il muso di vitello col limone
la sugna con la frittura
il peperone col ripieno
la pasta con le patate
il ragù con la braciola
i ciccioli con la focaccia
la polenta col gatto (auto cit.)
la verza … la verza … no, la verza no, quella è tua madre!

AM
Benevento, 17 aprile 2019

0