proximity,tecnologia

come considerare il QR-Code in riferimento al Proximity Marketing

2 Set , 2012  

Qualche tempo fa, durante una personale catalogazione degli strumenti e delle tecniche che in qualche modo possono essere ricondotti al Proximity Marketing, inclusi il QR-Code come strumento “impuro” o semplicemente un contenitore di informazioni da usarsi tramite lo strumento Bluetooth. [vedi articolo: http://www.alfredomartinelli.info/strumenti-del-proximity-marketing/ ]

È una forzatura che all’epoca commisi probabilmente per un eccesso di euforia.

A distanza di tempo e di riflessioni varie, ritengo che tale sistema sia da escludere dalle catalogazione e non lo si può considerare neanche fra gli strumenti “impuri”.

La ragione è semplice: esso va in evendente conflitto cone la definizione che a suo tempo diedi del marketing di Prossimità:
Tecnica che, mediante l’utilizzo di strumenti e metodi specifici, veicola informazioni e stabilisce contatti con individui e strutture poste nelle immediate vicinanze del mittente.

Il QR-Code ha un funzionamento che non si avvicina a tale definizione. Difatti esso può essere generato anche mesi prima ed apposto su riviste, manifesti, buste da lettera, ecc.
È evidente che il suo mittente può trovarsi distante sia nel tempo che nello spazio e non può ricadere nel concetto di prossimità che è alla base dell’argomento di cui scrivo.

A questo punto qualcuno può chiedersi come mai dopo tanto tempo mi viene in mente una correzione del genere. Semplice, poiché ho elaborato e sto seguendo un progetto in cui rientra il QR-Code, ho potuto rivedere le considerazioni che feci all’epoca e correggerle ufficialmente sul Blog che rappresenta il mio punto di vista sull’argomento proximity marketing.

Se poi vi interessa sapere qual è il progetto legato al QR-Code, beh, non vi resta che iscrivervi agli RSS del Blog perché non appena sarà ufficializzato, questione di giorni, ne scriverò qualche riga su queste pagine.

AM
Benevento, 2 settembre 2012

,


3 Responses

  1. augusto ha detto:

    Ammettere e correggere pubblicamente un proprio atto ti fa onore ed inoltre dimostra la tua professionalità sull’argomento ed il fatto che non scrivi tanto per farlo, ma perché rifletti sull’argomento. Bravo.

  2. QR CODE ITALY ha detto:

    Felice di questo tuo cambiamento di opinione. Ho letto alcuni articoli in rete ancora dubbiosi sul futuro di questa nuova tecnologia che potrebbe essere soppiantata dalla altrettanto innovativa NFC e dalla Rfid. Personalmente credo che il QR Code potrà coesistere con quest’ultime. Pro QR Code , va sottolineato che può essere fotografato anche a grande distanze, mentre l’NFC per attivarsi necessita che sussista un allineamento ravvicinato degli strumenti.
    Anche le pubbliche Amministrazioni si sono sensibilizzate ed hanno compreso le potenzialita di questa innovativa tecnologia.
    I Comuni di Italia che impiegano i Qr code nel Turismo, nella Cultura, nell’ Arte aumentano sempre di più.
    In Twitter ed in altri Social Network sono pubblicati articoli in merito all’impiego dei codici nei predetti settori.(di seguito i link)
    Sperando di fare cosa gradita segnalo, oltre alla mia pagina web: QR CODE ITALY
    potete trovare i link per i siti in cui è possibile realizzare il proprio Codice personalizzato e gli applicativi per decodificarlo, Tutti gratuiti e semplicissimi.
    QR CODE ITALY http://qrcodeitaly.blogspot.it/,
    TWITTER https://twitter.com/QRCODE_ITALY
    SCOOP.IT http://www.scoop.it/t/qrcode-italy
    SCOOP.IT http://www.scoop.it/t/qrcodeitaly
    PINTEREST http://pinterest.com/qrcodeitaly/qr-code-code-qr-app-qr/
    FACEBOOK http://www.facebook.com/pages/QR-CODE-ITALY/237715306242517

    Cordialmente

  3. Alfredo Martinelli ha detto:

    Gentile Marianita,

    grazie per il tuo contributo. In effetti la particolarità che il QR-Code possa essere ripreso anche a grande distanza non l’avevo ancora considerata … forse perché io mi occupo di ciò con cui si interagisce in “prossimità” 😉

    Per quanto riguarda l’uso del QR-Code nella P.A. ti indico questo mio breve articolo su un progetto da me seguito e già avviato, penso possa interessarti:
    http://www.alfredomartinelli.info/come-gestire-i-rifiuti-con-il-qr-code/

    un cordiale saluto

Comments are closed.