Libri, Racconti & Storie

nel frigorifero

9 Apr , 2016  

Stamattina, nell’aprire il frigo, ho visto qualche goccia rossa sul vetro del ripiano centrale, era in bella mostra fra il burro e una scatola mezza piena di tonno, olive e capperi. Nel ripulire con con lo strofinaccio ho notato che non era ketchup e, strofinando col dito sulla macchia, dall’odore m’è parso sangue.
com’è possibile?”
Guardando nel ripiano superiore, appoggiata su un ceppo d’insalata arrugginita, c’era una mano mozza, raggrinzita al punto che l’enorme anello d’oro s’era sfilato fino all’altezza dell’unghia.
Credo che l’altra sera dovevo essere parecchio ubriaco se ho scordato di mettere nel sacco tutti i pezzi di quel bastardo del padrone di casa. Voleva gli arretrati, proprio da me!
Comunque, ripensandoci, ecco dov’è finita la bottiglia che non trovavo!

AM
Benevento, 9 aprile 2016

,


Comments are closed.